CERCA:



Esempio di utilizzo di un Flip Flop di tipo D

7 Apr , 2020 - elettronica

Tempo necessario:

4/10

Difficoltà:

2/10

Introduzione:

In questa esperienza utilizzeremo i FF di tipo D per controllare l’intermittenza di 2 led tramite un input.

Cenni teorici:

I Flip Flop fanno parte della categoria dei circuiti combinatori.

I Flip Flop di tipo D hanno un ingresso per il dato, un ingresso di sincronizzazione (clock) e un’uscita.

In corrispondenza del comando di clock il dato in ingresso viene trasferito come dato di output e ve lo mantiene fino a quando non cambia suddetto ingresso.

Procedimento:

immagine di un diagramma a blocchi
make4future

(DIAGRAMMA A BLOCCHI)

Stato 0  =  led1 e led2 spenti     

Stato 1 =  led 1 acceso led2 spento

Stato 2 = led1 spento led2 acceso

Stato 3 = led1 e led2 accesi

Calcoli:

AQ1Q0Q1n+1Q0n+1d1d0
1000101
1011010
1100101
1110101
0001111
0010000
0100000
0110000

D1 = A*Q1*Q0+A*Q1*Q

D0 = A*Q0+Q1*Q0

Partendo dallo schema a blocchi abbiamo svolto i calcoli per ricavare come collegare i rispettivi ingressi D dei due FF.

Abbiamo poi fissato a stato logico1 tutti gli ingressi di preset e clear, in modo da disattivarli;

Abbiamo poi collegato gli ingressi clock, in modo da ottenere un contatore di tipo sincrono, con un’onda quadra generata (TTL) dall’oscilloscopio.

Abbiamo poi collegato due led rispettivamente alle uscite dei due FF Q1 e Q0 dell’integrato per visualizzarne il funzionamento richiesto dalla consegna mettendoli in serie con una resistenza da 220 Ohm in modo da alimentarli correttamente.

SCHEMA ELETTRICO:

immagine di uno schema elettrico
make4future flip flop tipo d

SCHEMA DI MONTAGGIO:

immagine di uno schema di montaggio flip flop
make4future schema di montaggio flip flop tipo d

Integrati utilizzati:                                        

-7474 (flip flop tipo D)

-7432 (porta logica or)

-7404 (porta logica not)

-7408 (porta logica and)

Strumenti/componenti utilizzati:

-BREADBOARD

-ALIMENTATORE: Agilent E3631A

-OSCILLOSCOPIO KEYSIGHT Infinitivision DSOX2012A

-GENERATORE DI FREQUENZA

Giovanni Vangelista

Già da piccolo mi sono interessato alla programmazione e all'elettronica (cose che riesco spesso a collegare). Ora mi diverto a creare progetti con una finalità pratica o con lo scopo di imparare qualcosa di nuovo. Ho creato questo sito assieme al mio caro amico Stefano Signoretto con l'obbiettivo di condividere molti dei nostri progetti. Grazie a questo sito voglio rendere i nostri lavori oltre che utili per noi stessi, utili anche ai nostri lettori.


Condividi sui social:


Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *